Comunicazione importante agli Associati e persone solidali dell’AILU., anche per la campagna tesseramenti-rinnovo 2020.

Carissimi soci e amici, uniti per le leucodistrofie e malattie rare…

…in questo lungo periodo straordinario per coronavirus già dagli inizi di marzo, è accaduto qualcosa senza precedenti, ancora adesso: è il mondo che si sta ammalando. Non esistono più confini, distinzioni di nazionalità, sesso, razza, religione, età, convinzioni politiche. Per un crudele paradosso un numero immenso di persone con la stessa malattia hanno rischiato o, addirittura subito, l’isolamento, in casa oppure nelle terapie intensive dove in solitudine obbligata sono morte migliaia di persone.
Come A.I.L.U., nel nostro piccolo, abbiamo cercato di superare anche le barriere delle nostre patologie e di dare il nostro, sia pur modesto contributo, alla guerra contro il coronavirus Covid-19Approfondimenti nella LETTERA integrale per gli Associati (pdf)che, anche se adesso siamo nella fase 2 ed in questi giorni si potrebbe pensare anche ad una treguain, non si può abbassare la guardia.

Come sapete, tra i nostri scopi ci sarebbe quello di cercare di far sentire meno sole le persone che hanno delle malattie leucodistrofiche in particolare e malattie rare in generale, che a lungo sono stati dimenticati o trascurati dalla ricerca. E lo facciamo tramite l’adesione dell’associazione alla Federazione “Uniamo” per le malattie rare e alla Fondazione Telethon per la ricerca. Pertanto,       ancora una volta purtroppo con forte ritardo a causa dell’emergenza coronavirus e conseguenti problemi personali del sottoscritto  Vi invito a sostenerci per portare avanti i nostri obiettivi, perché è importante la solidarietà di tutti e rafforzare sempre l’incisività dell’associazione per continuare a portare avanti, seppur con fatica, le nostre finalità:

  • In particolare, con ritardo è aperta la CAMPAGNA TESSERAMENTI-RINNOVI AILU PER L’ANNO 2020 (Quota minima: 11,00 euro – Undici/00) e contiamo nella vostra generosità. Ad eccezione di coloro che abbiamo già provveduto a rinnovare l’iscrizione, basta effettuare un Versamento sul conto corrente postale n. 12451043 intestato ad A.I.L.U. utilizzando un bollettino di conto corrente postale: se occorre, ecco il bollettino precompilato (pdf). Oppure è possibile effettuare un Bonifico Bancario IT73 M052 9673 980C C007 0040 106 (Iban) sul conto corrente bancario intestato ad A.I.L.U., o un Bonifico Postale Iban IT55 T076 0114 7000 0001 2451 043 sul conto corrente postale intestato ad A.I.L.U., ed inserendo come casuale l’anno di riferimento ed i dati del socio per il quale viene effettuato il versamento. Gli estremi indicati valgono anche per i simpatizzanti e le persone vicine che desiderano effettuare una tantum all’associazione.
    Da poco, per il rinnovo della quota associativa, l’iscrizione e/o donazioni è possibile procedere altresì direttamente dal nostro sito internet tramite Paypal o Carta di Credito, ossia:

    Per le ADESIONI-RINNOVO: www.associazioneailu.org/associarsi/#iscrizioneonlinePayPal è il metodo rapido e sicuro per pagare e farsi pagare online.

    Per le DONAZIONI:
    www.associazioneailu.org/sostienici/#donazioneonline
    Fai una donazione con il pulsante PayPal

  • Non dimenticate, poi, di indicare il codice fiscale dell’associazione A.I.L.U. 90006330592 nella dichiarazione dei redditi, se ancora dovete farla, e di suggerirlo anche ai vostri conoscenti. Un’azione che non costa nulla, ma che ci permette e ci ha permesso in qualche modo di continuare ad esserci per la tutela particolarmente dei malati con leucodistrofie. Pertanto, per devolvere a noi il 5 PER MILLE, bastano semplicemente due gesti d’amore: firmare nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni, indicare nel riquadro il codice fiscale di A.I.L.U…… Visualizza il Volantino  5 PER MILLE (pdf)

Confermando la tua alleanza o diventando nostro alleato garantirai nuova forza, regalando nuove speranze a chi sta combattendo queste patologie e un futuro più sereno.

Infine, considerando già il ritardo rispetto all’invio della presente e che fino ad ora non abbiamo avuto la possibilità di convocare l’Assemblea in forma telematica per l’approvazione del bilancio – soprattutto per la dispersione geografica, fasce di età diversificate e non tutti probabilmente abbiamo i mezzi e/o le competenze necessarie – e tale impossibilità ancora sussiste, la presente comunicazione è anche per comunicarvi, dopo aver informato e condiviso la decisione con i singoli consiglieri, che, vista la situazione emergenziale ed il quadro normativo (Decreto Legge 18/2000 c.d. “Cura Italia”) in merito alle possibilità per le riunioni associative, l’assemblea è rinviata a data da destinarsi…… Più dettagli nella LETTERA integrale per gli Associati (pdf). QUI, sempre come allegato alla presente, potete comunque analizzare il progetto di Bilancio 2019 (pdf) redatto, anche se non ancora approvato ufficialmente dal direttivo, i cui  membri singolarmente sono stati informati e portati a conoscenza prima della preparazione di questa comunicazione, così come potete prendere visione anche della mia relazione – Relazione del Presidente (pdf) – e del progetto di bilancio preventivo 2020 (pdf), anche questi portati a conoscenza del direttivo prima dell’invio a tutti voi.

Confidando nella Vostra adesione-rinnovo e nel sostegno di quanti ci vorranno sostenere, cordiali saluti.

Il Presidente A.I.L.U.
Erasmo Di Nucci

Formia, 5 giugno 2020

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »