Telethon 2014


TELETHON 2014

 

Volantino (pdf) del Telethon in provincia di Latina Sud

LE INIZIATIVE TERRITORIALI

DETTAGLI DELLA RACCOLTA in corso e COMUNICATI

Dalla Fondazione Telethon (telethon.it)

Il cuore di cioccolato Telethon

Maratona Telethon: si parlerà anche di leucodistrofie

Telethon nel territorio provinciale di Latina Sud

 

Dalla Fondazione Telethon (telethon.it)

MARATONA NAZIONALE TELETHON: DALL’8 AL 14 DICEMBRE IN TV, ALLA RADIO E SUL WEB

25 anni in tv. La maratona televisiva più amata dagli italiani torna sulle reti RAI dall’8 al 14 dicembre per ricordare a tutti che #ognigiorno è fondamentale per costruire una speranza concreta di cura per tutte le persone che combattono contro una malattia genetica.

Il Telethon day

Alla vigilia della maratona 2014, Rai e Fondazione Telethon celebrano venticinque anni di collaborazione: un’esperienza di servizio pubblico dalla quale si è sviluppato, anno dopo anno, un progetto molto più ampio. Una realtà che unisce pazienti, volontari, ricercatori e donatori che lavorano insieme ogni giorno per dare la concreta possibilità di una cura alle persone affette da malattie genetiche rare. L’evento si svolgerà il 3 dicembre presso la Sala degli Arazzi della sede Rai di viale Mazzini. 

La nostra maratona è #ognigiorno

In continuità con le ultime edizioni, quest’anno lo slogan che accompagna la maratona tv è “La nostra maratona è #ognigiorno“. Dopo aver ricordato in questi anni che le malattie genetiche rare, seppur dimenticate dai grandi investimenti pubblici e privati, esistono, oggi è importante far comprendere che lo sforzo della Fondazione non si limita alle giornate in tv, ma continua tutto l’anno. Una maratona lunga tutto l’anno in cui a correre non sono i malati da soli. Con loro, infatti, ci sono i ricercatori, i partner (comprese le associazioni amiche) e i singoli cittadini che ogni giorno, grazie al loro impegno, rendono il traguardo della cura sempre più vicino.

Frizzi, Belli, Ciampoli e molti altri

Squadra che vince non si cambia. Anche quest’anno i volti centrali della maratona televisiva saranno quelli che hanno già accompagnato e raccontato, con sensibilità e professionalità, le nostre storie. Fabrizio Frizzi, Paolo Belli e Arianna Ciampoli sono i volti di questa venticinquesima edizione. Insieme a loro tantissimi altri mattatori della televisione pubblica italiana che, con la loro simpatia e popolarità, ci aiuteranno a far correre più veloce il numeratore e raggiungere nuovi importanti record.

Il charity show in prima serata

Per avvicinare sempre più persone alla missione di Telethon, per raccontare le storie di chi ogni giorno combatte con malattie incurabili, sulle quali spesso non esiste ricerca, perché sempre più persone si uniscano alla battaglia di Telethon venerdì 12 dicembre, in prima serata su Rai Uno, va in onda il primo Charity Show italiano. #IOESISTO, questo il nome del programma speciale dedicato a Telethon, è un programma interamente ideato in collaborazione tra Rai e Telethon e vedrà alcuni presentatori d’eccezione alternarsi sul palco. Oltre alla possibilità di seguire la serata in diretta tv, approfondimenti e contenuti speciali sono offerti su twitter grazie al live della serata condotto dall’account Telethonitalia.

In piazza il 13 e 14 dicembre

Sono circa duemila le piazze italiane che nelle giornate del 13 e 14 dicembre ospiteranno un banchetto Telethon. I volontari, insieme a quelli dell’Unione italiana lotta alla distrofia muscolare e ai volontari di Avis e delle associazioni amiche, distribuiranno in quei giorni i cuori di cioccolato, al latte e fondente, prodotti da Caffarel per Telethon.

Sul web

Ogni anno di più il web si conferma protagonista. Lo fa grazie all’iniziativa in collaborazione con CharityStars, offrendo a tutti gli utenti l’opportunità di aggiudicarsi oggetti unici e allo stesso tempo sostenere la lotta di chi ogni giorno combatte contro una malattia genetica. Oltre alle aste online, i principali protagonisti del web come Facebook, Twitter, Groupon e Amazon sono schierati a sostegno di Telethon.

Il cuore di cioccolato

{youtube}vKYPnZuuu24|400|350|0{/youtube}

 

MARATONA TELETHON: SI PARLERA’ ANCHE DI LEUCODISTROFIE

Quindi, le prime trasmissioni sulle reti Rai dedicate alla maratona Telethon andranno in onda dal 8 dicembre, concentrandosi particolarmente nel week end dal 12 al 14 dicembre. Ci saranno due prime serate: venerdì 12 su Rai 1 andrà in onda un Charity Show interamente dedicato a Telethon con il  quale si vuole entrare nelle case degli italiani per portare un forte messaggio sulla ricerca scientifica.

Anche quest’anno si parlerà di leucodistrofie, nelle seguenti trasmissioni:

 – Charity Show, venerdì 12 dicembre nella fascia oraria dalle 21.15 alle 23.30 su Rai1, a cui parteciperanno Ella e Eli, due fratelli americani che hanno partecipato al trial per la leucodistrofia metarcomatica e in cui verrà trasmesso un video sulla loro storia.

 – Studio Telethon, sabato 13 dicembre dalle 11.00 alle 11.50 su Rai 1, a cui parteciperà Luca, affetto da adrenoleucodistrofia, in uno spazio dedicato agli sportivi.

 – Studio Telethon, sabato 13 dicembre dalle 14.00 alle 16.30 su Rai 1, in cui verrà ritrasmesso il video di Ella e Eli, con la partecipazione in studio di Alessandra Biffi, clinico e ricercatore Telethon.

Gli orari sono indicativi.

 

TELETHON IN PROVINCIA DI LATINA SUD (Per i dettagli, clicca quì)

Comunicato del 25/11/2014:

Sud Pontino – Riparte la raccolta fondi per Telethon

Entra nel vivo la campagna Telethon 2014 nel Sud Pontino: riflettori accesi sul Coordinamento Provinciale Telethon di Latina Sud, in cui una delle parti attive è l’A.I.L.U. (Associazione Italiana Leucodistrofie Unite e malattie rare) – da vent’anni associazione amica di Telethon – per la raccolta fondi destinata a finanziare la ricerca contro le malattie genetiche-rare.
Dal 1991 ad oggi, Telethon ha destinati 394 milioni di euro che hanno finanziato 2.477 progetti di ricerca, e la raccolta media annuale della provincia di Latina Sud, attraverso le iniziative territoriali, è di oltre 20 mila euro.
Dal 1990 la ricerca Telethon ha prodotto risultati eccellenti, testimoniati soprattutto dal significativo avanzamento verso la cura delle malattie genetiche: per una grave forma di immunodeficienza congenita (Ada-Scid), infatti, la ricerca è arrivata a mettere a punto una terapia genica efficace sui pazienti; e primi risultati promettenti sono stati ottenuti con la terapia genica anche su bambini affetti da leucodistrofia metacromatica. E ancora, per una ventina di altre patologie i progetti in corso stanno sviluppando strategie di cura promettenti.
Per far avanzare la ricerca biomedica verso la cura delle malattie genetiche, Erasmo Di Nucci, Coordinatore Provinciale. Telethon di Latina Sud e presidente dell’A.I.L.U., promuove le iniziative territoriali di quest’anno: in particolare, si conferma la simbolica Marcia della Solidarietà dell’A.I.L.U. (ideata dal marciatore formiano Michele Maddalena) per portare il messaggio di Telethon particolarmente nelle Scuole del territorio, con la
collaborazione di tutti gli incaricati Telethon di zona (Giuseppe Di Russo, Erminio Di Trocchio, Luciano Ciorra,
Thierry Mandarello, Giuseppe Conte).
Le manifestazioni inizieranno il Domenica 30 Novembre con il pranzo di beneficenza (fino ad esaurimento posti) presso il Villaggio Don Bosco di Formia, organizzato dall’Associazione Salesiani Cooperatori: la giornata si concluderà con lo spettacolo teatrale della Compagnia Amatoriale “Il Setaccio” di Maranola – commedia “La cantina de Federico Filosa” – con inizio alle ore 19.00 In vista delle giornate di raccolta fondi dedicate a Telethon, diversi saranno gli appuntamenti di sensibilizzazione e informazione, in particolare il Convegno “Conosciamo insieme Telethon” (incontro sulle malattie genetiche-rare e la ricerca), che si svolgerà nella mattinata di Sabato 6 Dicembre a Fondi e a cui, tra l’altro parteciperà la Dott.ssa Nicoletta Corbi, Biologa Molecolare IBPM CNR Roma (Ricercatore Telethon).
Nelle giornate nazionali del 13 e 14 Dicembre, poi, tante le Piazze con i banchetti Telethon – in particolare: Formia, Fondi, Lenola, Monte San Biagio, Sperlonga, Santi Cosma e Damiano, Castelforte, Terracina, Minturno, Cellole (CE) – in cui trovare i Cuori di Cioccolato prodotti da Caffarel, la tradizionale Sciarpa ed altri prodotti solidali Telethon.
Inoltre, la Banca Nazionale del Lavoro, partner storico di Telethon, rimarrà straordinariamente aperta il 13 Dicembre; e non mancheranno le esibizioni musicali all’esterno dell’Orlandi Shopping Center e Pasticceria Troiano, nei giorni 12-13-14 Dicembre. Tra le altre iniziative: la Maratona Telethon di Gianola (che si concluderà nella serata di Domenica 14 Dicembre con il Musical “Madre Teresa di Calcutta” a cura della Parrocchia); la Maratona Telethon a Penitro (19-21-29 Dicembre); la “Nuoto no stop” di 12 ore presso la Piscina Serapo Gaeta di Domenica 28 Dicembre.

<<Una mano alla ricerca genetica, una spinta per aiutare chi soffre di malattie rare che, attraverso i finanziamenti finalizzati alle cure possono avere speranza di trovare terapie adatte>> è il messaggio del Coordinatore Provinciale, che, aggiunge: <<Io sostengo la ricerca con tutto il cuore>> è la frase che si legge sulla confezione dei Cuori di Cioccolato che saranno distribuiti nelle piazze d’Italia; fondenti o al latte, in cioccolato prodotto in Italia, i cuori da 200 grammi potranno essere presi a fronte di una donazione minima di 10 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »